Non tutte le parole sono uguali. Nel copywriting infatti possiamo differenziarle in parole con una forte carica emozionale, e parole “normali”.

Se prendiamo ad esempio parole come Incidente, Inferno, Orgasmo, Sangue…queste parole portano con sé una carica emozionale fortissima che viene scaricata sul lettore dal primo impatto.

Si tratta di istinti primordiali che non possono essere ignorati e che i copywriter possono sfruttare per catturare l’attenzione del lettore (che è una delle cose più preziosi del nostro periodo storico).

Le Power Words sono perfette da usare come titoli di email, nelle Facebook Ads e in qualsiasi situazione in cui si vuole attirare l’attenzione del pubblico.

 

Guarda il video per saperne di più.